Luciano Morandini: lo sguardo e la ragione

Ellerani Editore è orgogliosa di aver curato la realizzazione del catalogo per la mostra dedicata al grande poeta Luciano Morandini, “Lo sguardo e la ragione”.

La mostra è stata inaugurata a San Giorgio di Nogaro (UD) il 20 ottobre scorso presso lo Spazio espositivo delle Barchesse della Biblioteca di Villa Dora.

Il progetto ha coinvolto 27 artisti nazionali ed internazionali, dai diversi linguaggi espressivi, che dalla produzione poetica in friulano, in italiano e in traduzione (sloveno, serbocroato, spagnolo, inglese, tedesco) di Morandini, hanno tratto occasioni di confronto e in essa hanno colto consonanze, provocazioni, suggestioni per la realizzazione delle loro opere.

Fino al 18 novembre la rassegna sarà a San Giorgio di Nogaro, per proseguire, nei mesi successivi, a Cormòns, Trieste, Tarcento, San Vito al Tagliamento e Lubiana. Maggiori informazioni QUI.

Continua a leggere

Ellerani Editore e LineaLibro a “Libri in Cantina”, Susegana (TV) :: sabato 6 e domenica 7 ottobre

Ellerani Editore e la sua divisione LineaLibro hanno partecipato alla manifestazione “Libri in Cantina” di Susegana (TV) sabato 6 e domenica 7 ottobre. Libri in Cantina è una mostra della piccola e media editoria, giunta ormai alla decima edizione, che si svolge nei locali del Castello di San Salvatore, nella Cantina di Collalto, nella Chiesa del Carmine e nella sede municipale.

Tra i tanti eventi in programma, sabato alle 17.30 presso la Sala della Terrazza (in Castello) Ellerani Editore si è tenuta la presentazione del libro “Atlantidi” di Marina Moretti.

La partecipazione alla manifestazione è numerosa,  molto interesse ha destato LineaLibro, il servizio di “book on demand” per libri di testo, fotolibri e notebook.  Ringraziamo tutti i visitatori che sono passati a trovarci al nostro stand, alla prossima edizione!

Eccovi la gallery dell’evento:

Il Presidente Napolitano ringrazia per il libro di poesie “Atlantidi”

SAN VITO AL TAGLIAMENTO (PN). “Grazie per il gradito dono, ed auguri di buon lavoro”. Inaspettati e sentiti ringraziamenti da parte del Capo dello Stato Giorgio Napolitano per il volume “Atlantidi”, scritto dalla poetessa triestina Marina Moretti e pubblicato da Ellerani Editore di San Vito al Tagliamento (PN).

Il volume è stato spedito dal Presidente dell’Associazione triestina Iniziativa Europea, Augusto Debernardi, all’indirizzo del Capo dello Stato. Il quale ha poi incaricato il suo segretario, il professor Carlo Guelfi, di ringraziare per il “gradito dono”.

“Il Capo dello Stato – scrive il segretario di Napolitano nella lettera inviata al presidente Debernardi – ha ricevutola Suacordiale lettera, con i due booklet “Equinozi” e “Io e un altro, poeti per la pace”, ed il volume “Atlantidi” e ringrazia, mio tramite, Lei e la direttrice Marina Moretti dei graditi doni e delle cortesi parole di stima indirizzategli.

Nell’apprezzare l’impegno della Sua Associazione per l’impegno nella valorizzazione delle iniziative culturali, artistiche e musicali, il Presidente Napolitano Le invia i suoi cordiali saluti ed auguri di buon lavoro”.

“Atlantidi”, è una raccolta di poesia scritta dalla professoressa triestina Marina Moretti; le poesie sono alternate a dipinti dell’artista Sergej Glinkov , originario di Kiev, in Ucraina.

“È un piacere ed un onore per noi – dice Fabio Ellerani, responsabile di Ellerani Editore – pubblicare le poesie di Marina Moretti, una delle autrici più rappresentative del Nord Est. I ringraziamenti del Presidente Napolitano ci riempiono di orgoglio e soddisfazione, ed insieme all’Associazione Iniziativa Europea ci spingono a continuare nella nostra opera di divulgazione culturale nell’area dell’Euroregione Alpe Adria”.

Continua a leggere

Paesaggi e Mare Di Versi :: Fiume (Rijeka), Croazia

 

Fiume (Rijeka).  Si terrà martedì 11 settembre il V° Incontro di Poesia Italo – Croato, organizzato dalla Comunità degli Italiani di Fiume, dalla società degli Scrittori della Croazia sezioni di Fiume e Pola e dall’Associazione Iniziativa Europea di Trieste; tra i partner dell’iniziativa anche Ellerani | Editore.

L’edizione di quest’anno si intitola “Paesaggi e Mare Di Versi”, e vedrà anche la partecipazione del Festival Internazionale Itinerante di poesia “Acque di Acqua”.

A “Paesaggi e Maree Di Versi” parteciperanno le poetesse ed i poeti: Marina Moretti, Silvija Benković Peratova, Boris Biletić, Renzo Furlano, Tomislav Kovačević, Elvia Malusà Nacinovich, Laura Marchig, Vanja Michelazzi, Diana Rosandić, Ottazvio Rossani, Nadia Scappini, Giacomo Scotti.

Marina Moretti dirige per Ellerani | Editore la collana “Poesía sin pureza”  in cui la poesia è contaminata dalle opere d’arte di pittori e pittrici. Fanno parte della collana: Atlantidi poesie (Marina Moretti), Poete a nordest (Antonella Bukovaz, Marina Giovannelli, Marina Moretti, Gabriella Musetti, Mary Barbara Tolusso e Claudia Voncina), Preghiera nel corpo (Gianfranco Lauretano), Madamoiselle (Enrico Fraccacreta) e Sotto la scrittura corsiva (Patricia Hanley).

L’incontro “Paesaggi e Mare Di Versi” si terrà martedì 11 settembre alle ore 18.30 presso la sede della Comunità degli Italiani di Fiume, presso il Palazzo Modello, II° piano, Salone delle Feste.

 

La poetessa Marina Moretti a Sant’Anna di Stazzema (LU)

La poetessa triestina Marina Moretti, curatrice per Ellerani | Editore della collana Poesía sin pureza, è tra gli invitati all’iniziativa “La parola civile – Poeti per Sant’Anna di Stazzema”, che si terrà il 7 e l’8 settembre nel paese in Provincia di Lucca, tristemente noto per il massacro nei confronti di centinaia di civili perpetrato nel 1944 dai nazifascisti.

Il senso della bella iniziativa è di ricordare che oltre il buio di una strage può esserci ancora bellezza, che abbiamo tutti il dovere di mantenere memoria ma che dobbiamo allo stesso tempo credere nell’uomo e investire sul futuro, credere nella cultura dando voce alla verità, in un processo di interazione tra storia, realtà, estetica ed esperienza quotidiana.

Il 7 e l’8 di settembre, a Pruno e a Volegno, rappresentativi poeti contemporanei della poesia civile provenienti non a caso da tutt’Italia, daranno voce a una staffetta di letture live nel borgo sulla poesia civile contemporanea. Accompagnati da strumenti musicali a fiato, suonati da musicisti della Filarmonica di Farnocchia e presenati da Roberto Galaverni, i poeti leggeranno nella piazzetta, sotto l’arco, nella terrazza o lungo la scalinata le loro parole contro ogni violenza.

Continua a leggere