IMPRESA, CAPITALE E INTRECCI FINANZIARI – Paolo Pegorer

L’analisi dei mercati finanziari e delle dinamiche che ne caratterizzano l’incalzare inarrestabile è indispensabile per portare all’attenzione e descrivere una situazione ambientale complessa gestita e controllata dall’oligarchia sistemica con l’utilizzo di mezzi e strumenti sempre più evoluti e lo sfruttamento puntuale del rapporto dicotomico tra spazio e tempo.
La presenza ingombrante del globalismo condiziona la gestione economico-finanziaria delle organizzazioni di numerose imprese che presentano uno stato di crisi tale da rendere difficile un riassetto del sistema che rappresentano.
La finanza-mondo, con un uso puntuale delle relazioni tra impresa, capitale e intrecci finanziari, condiziona non solo l’andamento dei mercati, ma dell’intera società. Per cercare di monitorarne lo sviluppo è imprescindibile, oltre ad una piena collaborazione tra istituzioni e organizzazioni, un mirato e calcolato apporto politico-istituzionale a sostegno della cultura dei mercati.
Leggi l’anteprima qui.

Ordina questo libro

Prezzo: € 37.00

Nome*

Cognome*

E-mail*

Iscritto al corso*
No

Indirizzo di fatturazione*

Indirizzo di consegna (indicare solo se diverso)

Codice Fiscale*

Quantità*

Lascia un commento