Esercizi di toponomastica e letture didattiche

 

Lo scrittore Natale Vadori, illustre slavista, docente a Capodistria (Slovenia) presso l’Università del Litorale, nonché autore di importanti volumi (il compendio di geografia “Da Trieste a Vladivostok“, ed il glossario di toponimi “Italia Illyrica“), ha da poco realizzato degli agili “Eserciziari di toponomastica” rivolti a chi per studio, lavoro o semplice passione, ha a che fare con toponimi italiani, sloveni e croati.

Si tratta di 3 brevi volumi che consentono di imparare le varianti linguistiche dei toponimi di varie aree geografiche: Slovenia e Friuli Venezia Giulia (vedi anteprima); Istria, Fiumano e Quarnaro; Dalmazia.

Ai tre eserciziari si aggiunge un quarto libricino, “Tra Friuli, Carso e mare“, contenente una serie di letture scelte per esercitarsi con l’italiano ad un livello avanzato. (vedi anteprima)

Sono presenti testi sia giornalistici che saggistici relativi a storia, geografia, tradizioni ed enogastronomia di territori distinti ma contigui e storicamente connessi, ovvero Friuli, Carso ed Istria. “Lo studente – spiega Vadori – può così da un lato esercitarsi con un lessico specialistico di regola non considerato ma anche, in base alle sue capacità e fantasia, ragionare ed esplorare le varie possibilità e ricchezze semantiche relative a sinonimi ed antonimi, nomenclatura, fraseologia e modi di dire”.

I tre eserciziari sono venduti al prezzo di 3 Euro l’uno, il libretto di letture italiane “Tra Friuli, Carso e mare” a 4 Euro.

Per info ed acquisto scrivere a comunicazione@elleranieditore.it

Esercizi di toponomastica 1 : toponimi italiani e sloveni di Slovenia e Croazia. Euro 3,00

Esercizi di toponomastica 2 : toponimi italiani e croati di Istria, Fiumano e Quarnaro. Euro 3,00

Esercizi di toponomastica 3 : toponimi italiani e croati di Dalmazia. Euro 3,00

Tra Friuli, Carso e mare. Letture italiane di geografia, storia, toponomastica, tradizioni culturali ed enogastronomiche di Friuli, Carso ed Istria. Euro 4,00

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento