Archivi categoria: Poesia

IN CERCA DI FALSAMENTE SPIETATA VERITA’

PREMIO DI POESIA 2009 – San Vito al Tagliamento – Volume 2

Di Luigina Lorenzini

Premio di Poesia
Ex aequo
San Vito al Tagliamento

Giuria scientifica:
Fernando Bandini (Presidente),
Gian Mario Anselmi, Elvio Guagnini,
Marco Marangoni, Nico Naldini, Giacomo Vit

Euro 7,00

scarica pdf
richiesta di acquisto

ARTE E POESIA NEL SEGNO DI CARMELO ZOTTI

La persistenza del mito nel segno a cura di Enzo Santese

L’artista ha un rapporto privilegiato con Venezia, dove nella metà degli anni Cinquanta entra in contatto con una serie di personalità che, a diverso titolo, incidono nella dinamica culturale della città lagunare animando, tra l’altro, l’ambiente dell’Accademia di Belle Arti, dove il giovane Zotti è destinato a una permanenza quasi trentennale, come assistente prima e docente titolare della cattedra di pittura poi.
Il suo impegno nella ricerca si distingue sempre per l’adesione a una personale formula espressiva anche quando rientra nella più generale atmosfera “spazialista”, che vede nel capoluogo un centro di particolare fibrillazione propositiva. Il segno di Zotti è riconoscibile per la forza con cui guizza all’interno di un impianto compositivo vicino alle istanze espressioniste, nelle quali confluiscono venature e apporti di quell’“informale”, sospinto al bilanciamento tra il turgore della materia cromatica e la tessitura gestuale del quadro. Alle soglie del nuovo decennio, gli anni ’60, la pittura si mostra come un fondale generatore di presenze che si accampano nella centralità dell’opera, esibendo una cifra a metà strada tra il mistero sospeso nell’indefinito e il potere terrifico di parvenze anatomiche dalla fisionomia ricorrente…

Non in vendita

scarica pdf

LE VOCI, IL CORO

Rivista di poesiaI Quaderni del battello ebbro: la poesia italiana e straniera dell’ultima parte del novecento a cura di Loretto Rafanelli.

Alcune considerazioni, brevi appunti, non un’analisi compiuta sulla poesia di questi anni, che rimandiamo quasi completamente ai tanti intervenuti su questo numero speciale de I Quaderni, che riprende le pubblicazioni dopo molto tempo. Un lavoro, questo che presentiamo, di grande rilievo per il numero di critici e poeti coinvolti, e che è stato possibile realizzare grazie al sostegno del nostro nuovo editore: Ellerani di S. Vito al Tagliamento, già impegnato anni fa con una rivista culturale di un certo prestigio, e che vogliamo qui pubblicamente ringraziare.

Crediamo che il ritorno della rivista sia un fatto importante, per quello che potrà dare, ma anche per ciò che ha rappresentato e per il ruolo che essa ha avuto nell’analizzare una stagione della poesia italiana, quella della cosiddetta Quinta generazione: ricordiamo i numeri monografici dedicati a De Angelis e Viviani, Conte e Magrelli, Carifi e Cucchi, Mussapi e Scalise, D’Elia e Frabotta, Copioli e Kemeny, Piersanti e Ruffilli. Ma pure bisogna ricordare gli studi su Bigongiari, Lorenzo Calogero, Ramat, Rosselli e ancora i fascicoli dedicati a Drammaturgia, teatro e poesia e a Campana e il teatro.

Euro 18,00