Archivi categoria: Poesia

VOLO ATTESA SILENZIO


Evento di poesia e arti visive

organizzato da

“Comune di Aquileia” e “Fondazione Aquileia”,

con il patrocinio di

“Poesia in Europa”, “Iniziativa Europea”, “AuserRisorsAnziani”, “Centro studi Pier Paolo Pasolini”, “Centro studi “Biagio Marin” e “Associazione culturale D.M. Turoldo”

dal 28 marzo al 16 giugno 2013

Palazzo Meizlik di Aquileia

Orario: Venerdì, sabato, Domenica e festivi – ore 10.30-12.30  |  15.30-18.30

Poesie di

Pier Paolo Pasolini

Biagio Marin

David Maria Turoldo

Opere di

Bluer

Gianni Maran

Mario Claudio Feruglio

Calendario Ellerani 2013 – Volo Attesa Silenzio :: Presentazione e Inaugurazione Mostra

Si è tenuta giovedì 6 dicembre scorso la presentazione ufficiale del Calendario Ellerani 2013,  presso l’Antico Teatro Arrigoni di San Vito al Tagliamento (PN). La partecipazione è stata come ogni anno numerosa: il curatore del Calendario, Marco Marangoni, ha presentato i poeti inseriti nel Calendario e gli artisti che li accompagnano con le loro opere.

Per l’edizione 2013 del calendario Ellerani sono stati scelti tre scrittori simbolo della tradizione poetica italiana: Pier Paolo Pasolini, David Maria Turoldo e Biagio Marin. I loro testi sono accompagnati dalle opere pittoriche di tre artisti attuali, anche loro regionali: Bluer, Claudio Feruglio e Gianni Maran.

“Come azienda – hanno spiegato Fabio, Giovanni ed Emanuele Ellerani – abbiamo sempre
sostenuto i valori dell’arte e della parola poetica, in quanto veicoli di messaggi universali e
profondi. Il calendario Ellerani è una tradizione che ci accompagna ormai dal 1998, per questo 2013 abbiamo deciso di voler accostare tre grandissimi poeti friulani ad altrettanti artisti contemporanei. I nostri sono tempi difficili, riscoprire la parola dei poeti ci può aiutare a ritrovare il vero senso dell’esistenza umana”.
Durante la serata si sono tenute delle letture poetiche accompagnate da interventi musicali dell’Accademia d’Archi Arrigoni.

Successivamente è stata inaugurata all’interno della Chiesa dei Battuti di San Vito al Tagliamento, con la collaborazione dell’arch. Fabiola Molinaro, la mostra delle opere presenti nel Calendario. Si tratta di una mostra molto suggestiva, all’interno aperta fino a domenica 23 dicembre 2012, venerdì, sabato e domenica alle ore 10-12 / 17-19.30. All’interno della mostra sarà disponibile il Calendario Ellerani.

 

Calendario Ellerani 2013: Volo Attesa Silenzio. Presentazione giovedì 6 dicembre a San Vito al Tagliamento (PN)

 

SAN VITO AL TAGLIAMENTO (PN). Pessimismo, paura del futuro, spaesamento. Quando la situazione economica e sociale sembra soffocare ogni speranza, sono le voci dei poeti ed i colori degli artisti a ridare senso alla realtà, restituendo spazio al valore dell’esistenza umana.

Questa la riflessione che ha animato la realizzazione del Calendario 2013 di Ellerani Tipografia, appuntamento fisso della cultura regionale ormai da 15 anni.

Il calendario, coniugando insieme opere poetiche e pittoriche, intende porre l’attenzione sulla necessità di riflettere sui “valori”, alla luce della crisi attuale e globale.

Per l’edizione 2013 del calendario Ellerani, curato da Marco Marangoni, sono stati scelti tre scrittori simbolo della tradizione poetica italiana in generale e della regione Friuli Venezia Giulia in particolare: Pier Paolo Pasolini, David Maria Turoldo e Biagio Marin. I loro testi sono accompagnati dalle opere pittoriche di tre artisti attuali, anche loro regionali: Bluer, Claudio Feruglio e Gianni Maran.

Il calendario di quest’ anno si propone come un  appello che invita a cercare la via dei maestri, e ne indica delle tracce. Un sestetto di artisti e di opere, testuali e pittoriche, coese tra loro: alcuni testi dei poeti elencati sopra non sono mai stati pubblicati prima, si tratta quindi di un’importante testimonianza storica e culturale.

Pier Paolo Pasolini, David Maria Turoldo, Biagio Marin erano poeti accomunati da una radice geografica, quella della regione Friuli Venezia Giulia, e da rapporti di amicizia. I tre si conoscevano bene, e si stimavano reciprocamente. Padre Turoldo ha officiato i funerali di Pasolini, sulla cui morte Marin ha dedicato un ciclo di poesie. Da parte sua, Pasolini in vita ha scritto molte lettere a Marin elogiandone lo stile e la scrittura.

Leggi tutto

Paesaggi e Mare Di Versi :: Fiume (Rijeka), Croazia

 

Fiume (Rijeka).  Si terrà martedì 11 settembre il V° Incontro di Poesia Italo – Croato, organizzato dalla Comunità degli Italiani di Fiume, dalla società degli Scrittori della Croazia sezioni di Fiume e Pola e dall’Associazione Iniziativa Europea di Trieste; tra i partner dell’iniziativa anche Ellerani | Editore.

L’edizione di quest’anno si intitola “Paesaggi e Mare Di Versi”, e vedrà anche la partecipazione del Festival Internazionale Itinerante di poesia “Acque di Acqua”.

A “Paesaggi e Maree Di Versi” parteciperanno le poetesse ed i poeti: Marina Moretti, Silvija Benković Peratova, Boris Biletić, Renzo Furlano, Tomislav Kovačević, Elvia Malusà Nacinovich, Laura Marchig, Vanja Michelazzi, Diana Rosandić, Ottazvio Rossani, Nadia Scappini, Giacomo Scotti.

Marina Moretti dirige per Ellerani | Editore la collana “Poesía sin pureza”  in cui la poesia è contaminata dalle opere d’arte di pittori e pittrici. Fanno parte della collana: Atlantidi poesie (Marina Moretti), Poete a nordest (Antonella Bukovaz, Marina Giovannelli, Marina Moretti, Gabriella Musetti, Mary Barbara Tolusso e Claudia Voncina), Preghiera nel corpo (Gianfranco Lauretano), Madamoiselle (Enrico Fraccacreta) e Sotto la scrittura corsiva (Patricia Hanley).

L’incontro “Paesaggi e Mare Di Versi” si terrà martedì 11 settembre alle ore 18.30 presso la sede della Comunità degli Italiani di Fiume, presso il Palazzo Modello, II° piano, Salone delle Feste.

 

L’Arte Figurativa nel rapporto dialettico con la Poesia

Passano gli anni… ma Ellerani rimane una realtà legata alla cultura dell’immagine e al valore del bello. Per questo sceglie di accompagnarvi, mese dopo mese, con versi e immagini di poeti e artisti contemporanei grazie ai calendari dove Arte figurativa e Poesia dialogano di continuo nel corso di dodici mesi.

Luglio 2012 >> Helwig Brunner

Un bambino celeste chiama, con un cenno si dibatte,
cammina con passo pesante verso una di queste stazioni,
i cui nomi io mi esercito a pronunciare sottovoce;
chiacchiera, silenzioso sotto la finestra sul secondo
binario, nella sua nuova sconosciuta lingua, sfrega la sua
impazienza sulla donna che gli tiene la mano.
Anche io sono vicino a me, adesso,
nuovamente diventato piccolo, come un pesce:
nella sua minuscola muta impotenza tirato a riva
e la fredda pallida carne aspetta già il momento,
oltre se stesso, dove tu la libererai dalla sua lisca.

Leggi tutto